Montelupo Albese

'Versi in vigna', nasce parco letterario

Grandi scritte in versi in sei vigneti di Castiglione Tinella, nel Cuneese per un inedito parco panoramico e letterario unico nel suo genere. Sono i 'Versi in vigna' "dedicati ai vignaioli e a questa terra" dice il sindaco del Comune, Bruno Penna. Sei vigneti, scelti per posizione e pendenza su diversi versanti, ospitano poesie in 5 versi liberi di Lorenzo Dulevant e Bruno Penna, che appaiono attraverso l'installazione di grandi lettere di colore bianco fissate su reti antigrandine che abbracciano il corpo del filare. Oltre 500 metri quadrati di scrittura, visibile fino a 450 metri di distanza lungo i sentieri naturalistici e dai crinali. I testi possono essere letti anche in inglese attraverso cartelli con codice QR posizionati nei luoghi che offrono visibilità. "Sono versi dedicati ai vignaioli e a questa terra" dice Penna.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie